Contenuto principale

Messaggio di avviso

 museo archeologico ancona

Last Wednesday, November the 20th, the first, the second and the third classes of the Liceo Classico visited the Archeological Museum of the Marche region. The museum offers a Prehistoric section and has findings from the Classical and late Classical ages. We arrived in Ancona around 9 and were divided into 2 groups. The first group started the tour visiting the collections of Greek objects, while the other was in the rooms dedicated to Prehistoric instruments. It was fantastic to look at things discovered in the towns where we come from, like Fabriano, Matelica, Camerino, etc. The second class is doing a project on Picenes art (they were the ancient inhabitants of the Marche) so they paid a special visit to the Prehistoric art works rooms. Finally, the groups visited together the Roman collection: a very rich exhibition that mainly consists of items found in Ancona, which used to be a Roman port connecting the Roman empire to the Balkans.

 

Mercoledì scorso 20 novembre le classi prima seconda e terza del Liceo Classico hanno fatto visita al Museo Archeologico delle Marche. Il museo offre collezioni del paleolitico e dell'età classica e tardo classica. Siamo arrivati ad Ancona verso le 9 e ci siamo divisi in due gruppi. Il primo ha cominciato la visita dalla sezione della Grecia antica, l'altro gruppo è partito dalle sale dedicate agli utensili preistorici. È stato fantastico osservare oggetti provenienti dalle nostre città di origine, come Matelica, Fabriano, Camerino, ecc. La classe seconda, che sta facendo un progetto sull'arte dei Piceni (gli antichi abitanti delle Marche), si è soffermata sulla sezione dedicata alle opere d'arte. Infine, i gruppi hanno visitato insieme la collezione romana: una raccolta molto ricca di reperti provenienti soprattutto da Ancona, un tempo porto romano che collegava l'impero ai Balcani.

 

Riccardo Resparambia, 3^ Classico