Contenuto principale

Messaggio di avviso

 

Cosmari

I licei di Camerino sono passati in pochi anni dall'avere 500 studenti distribuiti in due plessi, ad avere circa 800 alunni in un'unica sede. Un grande successo per la scuola che deve affrontare varie problematiche tra cui la raccolta differenziata. I ragazzi delle classi prime e seconde di tutti gli indirizzi sono stati impegnati nei giorni 20 e 21 novembre in incontri di formazione sul tema del rispetto delle risorse ambientali. Il dott. Luca Romagnoli, responsabile della comunicazione del Cosmari ha impegnato i ragazzi in gruppi da 50 cercando di stimolare la loro sensibilità, proiettando un video inerente alle attività svolte per ottimizzare il ciclo dei rifiuti e fornendo indicazioni precise sulla raccolta differenziata. I ragazzi hanno mostrato molto interesse e gli insegnanti Pupilli, Massimiliani e Felicetti cureranno altre attività sul tema ed un concorso interno alla scuola che vedrà premiati al termine dell'anno gli alunni delle classi più virtuose.