lega ambiente

Il movimento Fridays For Future Italia promuove, per venerdì 9 ottobre, una giornata di sensibilizzazione sui cambiamenti climatici. Il Ministero dell’Istruzione ha inviato ieri alle scuole una nota in cui si chiede di dedicare una riflessione sul tema che sarà trattato, durante tutto l’anno, nell’ambito del nuovo insegnamento dell’Educazione civica. I temi ambientali sono infatti uno dei tre filoni contemplati dalla Legge 92/2019, assieme allo studio della Costituzione e alla Cittadinanza digitale.

Gli studenti del triennio del liceo classico, guidati dalla docente prof.ssa Michela Di Paolo e in collaborazione con Comune di Camerino, Legambiente Marche, Cosmari e Movimento Culturale Giovanile “Panta rei”, hanno affrontato il delicato tema dei rifiuti, uno degli aspetti più problematici e impattanti per l'ambiente. 
A partire dalle 9:00 verrà monitorato lo stato della raccolta differenziata nello spazio esterno al polo scolastico, dove verranno istallati ulteriori contenitori, forniti dalla ditta Cosmari, opportunamente decorati dagli studenti e corredati da frasi e citazioni sull’ambiente.

Un’ottima occasione per trattare tematiche di Educazione Civica, materia che da quest’anno entra di diritto nella programmazione curricolare di tutti gli indirizzi di studio, in maniera trasversale alle diverse discipline.